Come credere in se stessi: analisi e tecnica applicabile

Uncategorized

Credere in se stessi è difficile specialmente se non si è convinti di ciò che si fa nella vita o di ciò che dovresti fare.

Fare cose e impegnare il tempo inutilmente non è la soluzione ai tuoi problemi, la soluzione ritengo che sia ben diversa.

Per riuscire a credere in te stesso c’è bisogno di essere cosciente delle tue abilità, devi capire e concepire dove sei bravo e sai fare e dove NON sai fare.

Comprendere questo significa essere in grado di auto criticarsi e di raggiungere una consapevolezza delle proprie abilità in diversi campi e contesti.

Ma cosa c’entra questo con il credere in se stessi? Che cosa significa realmente e come si può davvero raggiungere questa condizione?

La parola chiave è soltanto una: pratica.

COME CREDERE IN SE STESSI

La pratica è il ponte che c’è tra la non abilità e l’abilità. Essere abile in qualcosa implica che tu creda in te stesso perché sai farlo.

Per raggiungere questo grado di consapevolezza avrai allora bisogno di risultati che hai ottenuto e perciò di esperienza sul campo.

E’ probabile che nella tua vita ci siano stati degli episodi in cui sei RIUSCITO a fare ciò che dovevi fare, episodi in cui ti sei dedicato bene a ciò che volevi fare, ti sei impegnato e ce l’hai fatta.

Se ci pensi gran parte di ciò che è nel mondo funziona così, fin da piccolo hai fatto pratica da solo prima di imparare a camminare e poi sei diventato in grado di farlo.

Prima di riuscirci però hai fallito, sei caduto a volte e ancora capita di cadere nonostante sia ormai un’abitudine che dai per scontato.

Camminare, parlare, apprendere, sono tutte caratteristiche che si affinano attraverso la pratica e così è la credenza in se stessi.

Per riuscire ad ottenerla ci dovranno essere momenti di fallimento, di apprendimento del fallimento e di miglioramento che ne consegue.

CONCLUSIONI

Per credere davvero in te stesso e fare ciò che vuoi nel migliore dei modi dovrai spingere per tempo e sbagliare più e più volte fino a capire quale fra le tante è la giusta strada per te, quella da perseguire.

Soltanto in quel momento arriverai davvero a credere in te stesso e nelle tue abilità.

Visualizzarsi pronti e capaci di fare qualcosa ti può essere di aiuto, ti può coadiuvare nel raggiungimento di una sicurezza generica e specifica in diversi contesti di vita.

La visualizzazione in prima persona ritengo che sia un’ottima base per aumentare la tua sicurezza e ritengo che tu possa provare a farla fin da subito, si tratta di visualizzarti in prima persona in procinto di fare ciò che dovrai fare.

Visualizzati per 10/15 secondi massimo (anche senza chiudere gli occhi) mentre pratichi e riesci a fare ciò che devi fare.

Così costruirai nella tua coscienza un’esperienza mentale già vissuta di pratica applicata che poi si riverserà nella realtà.

Medita e applicati.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Ti ha lasciato? Fai questo

Uncategorized

Se il tuo fidanzato o fidanzata che sia ti ha lasciato allora è tempo di passare avanti.

Ci sono delle regole fondamentali che devi seguire SEMPRE quando il partner ti lascia e decide di passare avanti.

In questi casi è necessario letteralmente rimboccarsi le maniche perché arriverai da un punto di partenza di ‘down’.

Per down intendo una situazione bassa, una condizione di problema sentimentale che ti porterà ad avere dei problemi a livello relazionale (se sei molto condizionato dagli accadimenti) o comunque delle sensazioni interne spiacevoli.

Personalmente ho sempre ritenuto fondamentale fare una sola cosa quando si viene lasciati e voglio descrivertela nel dettaglio proprio in questo articolo.

COSA FARE

Raddoppia su di te.

Raddoppiare su di te significa che, in ogni sfera che prima avevi perso o che comunque avevi ‘sotterrato’ a causa della tua relazione sentimentale, raddoppierai.

Raddoppia sulle relazioni sociali, raddoppia suoi tuoi interessi, raddoppia su tutto ciò che c’è di positivo per te!

Questo implica che dovrai riprendere a fare tutto ciò che avevi limitato o che avevi ridotto a causa della tua relazione sentimentale.

Il problema è che in moltissime relazioni sentimentali si vede spesso annullarsi l’uno per l’altro fino ad arrivare alla distruzione e credo sia molto probabile che tu abbia fatto questo se stai leggendo l’articolo.

Raddoppiare su hobbies, passioni e vita sociale implica che tu riprenda in mano totalmente la tua vita fino a tornare ad essere la migliore versione di te.

Come faccio? Forse ti starai chiedendo come fare o forse non sai come fare il trucco è semplice, agire ora.

Non iniziare a pensare a quando dovrai iniziare o a come iniziare, INIZIA ORA.

Molte persone perdono tempo a pensare in eccesso al da farsi di cose semplicissime, se pensi che oggi è il momento giusto di iniziare e andare a correre allora fallo adesso.

Inizia ad allenarti, a fare sport e iscriviti a quel corso che hai sempre voluto frequentare.

Chiedi ai tuoi amici come stanno e cosa stanno combinando, esci con loro.

Usa le tue conoscenze per lenire il dolore dell’ex perché è ovvio che soffirai, è palese!

La sofferenza fa parte della vita ed è la costituzione base di ogni essere vivente, questa sofferenza continua che ci spinge poi a ricercare l’accoppiamento e mirare alla sopravvivenza nostra e della specie.

Siamo fatti così, pieni di dolore.

Questo non significa però che tu non possa scegliere quale dolore sentire o provare.

Scegli di soffrire per la fatica di una sana attività fisica, scegli di soffrire per la difficoltà di apprendimento di ciò che ami fare o imparare, scegli di soffrire per ciò che è giusto.

Non soffrire per ciò per cui NON vuoi soffrire.

CONCLUSIONI

La sofferenza per essere stato lasciato o lasciata non è ciò che vuoi dalla vita, puoi scegliere di deviare le tue sensazioni riversando tutta la tua attenzione sulla tua vita e nient’altro.

Sono cosciente che questo può essere molto difficile da eseguire, ma dovrai sforzarti di farlo e soltanto così potrai uscire dal dolore di una rottura sentimentale.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Ragazze e vittimismo: non farlo

Uncategorized

Il vittimismo è estremamente fastidioso, io non sopporto chi usa l’atteggiamento da vittima per poi fare leva sugli altri e speculare.

Ritengo che sia fondamentale nella vita essere in grado di ridurre questo tipo di comportamento così da migliorare se stessi.

Il vittimismo non porta da nessuna parte, l’unico posto sicuro è la disperazione.

Quando fai la vittima e parli di donne accusandole dovresti prima di tutto farti un analisi di coscienza e capire realmente quali sono i tuoi problemi.

PERCHÉ NON DEVI FARE LA VITTIMA

Il primo tipo di comportamento che noto spesso in chi si avvicina al mondo della seduzione è proprio quello della vittima.

Uomini o donne che siano, tendono ad accusare l’altro sesso di comportamenti sbagliati o scorretti dicendo peste e corna del proprio ex partner.

Ti rendi conto che questo tipo di atteggiamento non può portarti da nessuna parte?

Il punto è molto semplice, si tratta di osservare ciò che c’è dentro di te, ciò che costituisce il tuo carattere.

È chiaro che se sei cresciuto con questo atteggiamento sarà molto difficile rimuoverlo dal tuo “bias” comportamentale, ma puoi cambiare la tua visione.

Se cambi la visione cambi il tuo modo di vedere la vita, cambi anche la negatività e riesci ad empatizzare con essa.

Empatia significa comprendere al meglio ciò che una persona fa e perché lo sta facendo in ambito comportamentale e sentimentale.

Questo significa che se capisci perché le donne adottano dei determinati comportamenti, capirai anche che NON c’è alcun motivo di mettersi a fare la vittima, anzi l’esatto opposto!

Le donne ti snobberanno sempre, saranno sempre restie e quelle che ti diranno di NO saranno sempre più di quelle che ti diranno di si.

Al 90% e forse anche più delle donne li fuori TU non piaci. Al 90% delle persone che incontrerai tu NON piacerai di primo impatto, è abbsstanza?

Detto ciò che motivo hai di fare la vittima? Svegliati e datti da fare, accetta la realtà dei fatti e mettiti in marcia verso il tuo viaggio perché il percorso sarà molto lungo credimi!

CONCLUSIONI

Per rendere il tutto di più facile comprensione, vorrei raccomandarmi con te di non fare la vittima perché la vittima è il primo comportamento limitante con le donne.

Alle donne non piace un uomo che si lamenta di ogni cosa e che fa la vittima per ciò che accade nella vita di tutti i giorni e con gli altri.

Piuttosto che vittimizzarti alzati e datti da fare, prendi in pugno la situazione e tira dritto.

Se una donna ti ha rifiutato non fare la vittima, piuttosto comprendi che se lei ti ha rifiutato è perché semplicemente NON ti vuole.

Non c’è nulla di personale nel non volere qualcuno, dovrai semplicemente applicare la pratica e la legge dei numeri.

Medita.

Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Rimanere amico di una ex: giusto o sbagliato?

Uncategorized

Rimanere amico di una ex è la decisione più sbagliata che tu possa fare, ma vediamo insieme il motivo di questa mia costatazione.

Quando parliamo di ex fidanzati stiamo parlando di due persone che hanno deciso di tagliare completamente i ponti della loro relazione poiché quest’ultima aveva dei seri problemi o non poteva funzionare (almeno per uno dei due).

PERCHE’ E’ SBAGLIATO RIMANERE AMICO DI UNA EX

Quando scegli di rimanere amico della tua ex ci sono due opzioni.

La prima, è quella in cui ci vuoi rimanere amico per convenienza.

La seconda, è quella in cui speri di poter ottenere una redenzione in futuro e tornare ad essere felice con lei.

Detto ciò, vediamo insieme perché queste due condizioni si verificano e perché non dovresti rimanere amico della tua ex.

La prima condizione è quella in cui, nonostante tutto, decidi di rimanere suo amico per ‘sfruttare’ la situazione di convenienza che si viene a presentare.

In questo caso lei prova dei sentimenti per te e tu no, quindi hai deciso che per un tuo ritorno (che può essere di varia natura), ti conviene tenertela stretta e vicina.

Così facendo danneggi la sua vita non permettendole di staccarsi completamente o di farsi un nuovo partner, la bloccherai sentimentalmente a te non permettendole di crescere e di svilupparsi.

Nella seconda condizione invece si verifica l’opposto.

Tu sei ancora innamorato o attratto da lei e vorresti che un giorno tutto possa tornare ad essere normale, ma non è così e non lo sarà mai.

Lei si trova dall’altra parte della medaglia e ti sta tenendo incatenato al tuo passato cosciente della tua incapacità di depennarla dalla tua vita.

In situazioni come queste dovresti tagliare TUTTI i ponti con la tua ex e procedere con la tua vita.

Che senso ha rimanere amico di una donna che non prova nulla per te? Peggio ancora, che senso ha danneggiare e far perdere tempo ad una donna che prova ancora sentimenti per te quando tu non ne provi nessuno?

Comprenderai che in entrambi i casi è bene tagliare i ponti.

CONCLUSIONI

A mio avviso, rimanere amico di una tua ex fidanzata è controproducente in entrambi i casi, quando una relazione è finita farai bene a chiudere i contatti e a proseguire con la tua.

Convinciti che non c’è bisogno di dover rendere conto ad una persona che un tempo era la tua partner, il passato rimane indietro e non deve bloccarti dal svilupparti e dal conoscere una donna migliore di quella precedente.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande (whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup
SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://www.spreaker.com/show/federico-picchianti-podcast
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Cosa fare se si viene lasciati

Uncategorized

Sei stato lasciato dalla tua ragazza o forse è passato un po di tempo dalla tua pausa di riflessione e lei non si è fatta più sentire.

Direi che in questo caso, come avrai ben capito anche tu, lei ti ha lasciato.

Ha deciso che non sei più parte della sua vita e che probabilmente dovresti ‘fartene un’altra’.

Cosa puoi fare un questi casi? Cosa dovresti fare per riuscire a superare la rottura con una partner?

Lascia che ti spieghi in questa guida dei sani principi che potrai applicare ogni volta che otterrai una rottura.

Questi ‘principi’ mirano alla salvaguardia della tua persona, dovrai assolutamente rispettarli e quindi METTERE TE al primo posto.

COSA FARE

La prima cosa da tenere in considerazione è la tua persona il tuo ‘IO’.

Sicuramente quando entri in una relazione tenderai a dimenticarti un po’ di te e finirai spesso per agglomerarti alla tua partner; questo significa che si perde l’individuo e le proprie passioni.

Mettiamo nero su bianco una checklist da fare così da superare la rottura con la tua partner:

  1. Miglioramento economico
  2. Hobbies/passioni
  3. Zero contatto

Il primo punto tende a focalizzarsi sulla tua economia e sulla tua stabilità finanziaria. Per quanto questo possa sembrare non abbia alcun significato nella seduzione o nel superamento di una rottura con la tua partner, in realtà ce l’ha.

Il motivo per cui ti dico di migliorare nel lavoro e nella tua finanza è perché in questo modo non soltanto diventerai una persona migliore, ma riuscirai anche a pensare ad altro piuttosto che alla tua ex.

Prenditi cura di te, investi e risparmia, approfitta ora di questo momento per diventare più ‘ricco’ sia dentro che fuori.

Quando la coppia si spezza si aprono altre chances di migliorare finanziariamente, le spese che avevi prima con la tua fidanzata ora non le avrai più.

Il secondo punto invece vuole mirare a farti focalizzare sui tuoi hobbies e passioni. Se non li avevi persi mentre eri con lei va più a fondo con questi ultimi e diventa ancora più bravo in ciò che ami fare.

Se dall’altra parte invece avevi completamente perso le tue passioni allora adesso è il momento di riprenderle in mano e gettarti a capo fitto dentro di esse.

Il terzo punto parla dello zero contatto.

Questa tecnica è utile per aiutarti a dimenticare completamente qualcuno, si tratta di fare una vera e propria Damnatio Memoriae ovvero una cancellazione totale di ogni memoria che hai della tua ex.

Dalle foto insieme, fino agli oggetti che ti ha regalato o che vi siete regalati che potrebbero ricordarti di lei.

Non dovrai per forza gettare via tutto, l’importante è che tu non li abbia alla vista e che non continui a vederli ogni volta.

La separazione o rottura di un rapporto è paragonabile al superamento di un lutto con l’unica differenza che in questo caso vuoi passare ad altro.

Farai quindi bene a dimenticarti di lei completamente e a cancellarla da tutte le memorie per riuscire a dimenticarla DEFINITIVAMENTE.

NON DOVRAI CONTATTARLA MAI, NON DOVRAI GUARDARE LE SUE FOTO E NON DOVRAI MAI PIU’ AVERE contatti con lei finché non sarai con una nuova donna o non avrai completamente dimenticato il dolore che ti ha fatto provare.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande (whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup
SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://www.spreaker.com/show/federico-picchianti-podcast
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP