L’ho chiamato con il nome del mio ex

TUTTI GLI ARTICOLI

Ok non è gravissimo. A volte può capitare (si spera che sia all’inizio di una conoscenza e non dopo molto tempo) di chiamare il proprio attuale partner con il nome di un altro. Tuttavia, in questi casi spiegargli le tue buone intenzioni e poi allontanarsi lasciando una finestra di comunicazione aperta qualora decidesse di tornare credo che sia la soluzione migliore.

Se non si fida più di te non è a causa della tua associazione mentale, ma forse per altri motivi più profondi. In questi casi provare a “riavvicinarsi” cercando in tutti i modi di assecondarlo può creare l’effetto inverso, sarebbe come evidenziare il tuo “errore”, cosa che ti sconsiglio di fare vivamente

Rispondi