Il caso disperato di una donna che spera di cambiare un comportamento recidivo

TUTTI GLI ARTICOLI

Ritengo che si, il tuo sia un caso disperato o forse un caso di non analisi del passato che ti è stato presentato. Ti basti comprendere che una persona che, dopo più riprese e richieste di un “upgrade” relazionale, continua a prendere tempo e/o ad imbastire scuse finalizzate a diluire le tempistiche, per capire che non c’è molto da fare. E’ chiaro che lui, ritardando l’eventuale richiesta di una relazione seria, riesca a prendersi gioco di te per usarti a scopi fisici. Ti suggerisco di optare per altro al fine di salvaguardare il tuo benessere nel lungo termine.

Rispondi