Quando un uomo ti ignora in una relazione

TUTTI GLI ARTICOLI

Ciao, scusa il disturbo, dato il tema di questa storia volevo chiederti consiglio in merito al mio ragazzo se è possibile

Lui ha smesso di rispondermi per un giorno ignorando la nostra promessa di “non ignorarsi per qualunque motivo”
Si è giustificato con situazioni in cui secondo me poteva benissimo trovare un secondo per avvertirmi anche solo per dire “ti rispondo dopo”
Il giorno in cui mi ha risposto ero abbastanza arrabbiata con lui, atteggiamento a cui lui ha risposto Ignorandomi un altro giorno senza dare spiegazioni

Adesso sono 3 giorni che è arrabbiato con me e dice di stare con la coscienza pulita

Dice che dovrei essere io a scusarmi

Non ci sono state chiamate o richieste di vedersi per chiarire

Cosa dovrei fare?

In breve questo è ciò che è accaduto, e lui è bravo a rigirare la frittata

Ignorare è un’arma a quanto pare abbastanza forte da scatenare sensazioni di malessere e ‘manipolare’ chi si ha al proprio fianco. Non vorrei tanto che una persona finisca per ignorare l’altra perché ritengo che sia un comportamento eticamente scorretto e brutalizzante della personalità.

Tuttavia un uomo che ti ignora in una relazione ti sta comunicando qualcosa implicitamente, ti sta esprimendo rabbia e risentimento. In questi casi si presume che il motivo alla base sia un eventuale litigio o problema di qualche tipo.

Ti specifico che una persona che ignora l’altra piuttosto che comunicare esprimendo i propri bisogni è una persona per l’appunto difficile da gestire che NON sa comunicare.

In questi casi penso sia giusto allora esporsi ed aprirsi anche a favore dell’altra per comunicare. Definire la tua disponibilità a voler parlare del problema per affrontarlo e risolverlo insieme potrebbe essere la soluzione al tuo problema.

In questi casi penso che sia perfetto ammettere le proprie colpe e definire dove si ritiene di aver sbagliato (perché comunque la colpa è sempre di entrambi chi più e chi meno) e poi spingere sul voler migliorare insieme la coppia parlando di quanto è accaduto.

Se dall’altro lato si ritroverà ancora risentimento e fastidio ti basterà mettere dei limiti e dirgli che non hai intenzione di litigare, ma di migliorare perciò avrai bisogno di una persona pronta a comunicare.

Se continuerà ad ostinarsi nel non volerti parlare sappi preventivamente che sarà difficile mantenere una relazione sana e stabile con questo tipo di persona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...