Rispetta le pause nelle relazioni: perché devi farlo

TUTTI GLI ARTICOLI

“Ciao Federico ti seguo su tik tok sei molto bravo vorrei anche io uno dei tuoi tanti consigli. Vero l’inizio della quarantena ho incontrato una ragazza la quale subito era persa da me io invece no perché uscivo da una relazione di tre anni ma comunque ho continuato a conoscerla, lei subito si dichiaro a me fino a poco tempo fa nel mese di giugno lei iniziò a chiedermi una pausa senza darmi motivazioni la voleva perché io le facevo venire i dubbi pensava che tornavo dalla mia ex cosa non vera perché voleva solo lei, così ci allontaniamo anche se io non riesco a rispettare la sua pausa è così mi faccio viva io arrivato al punto che lei dice proviamoci però piano io ero felice così le chiedo di uscire anche se avevo detto che avrei aspettato a lei. Il giorno che ci vediamo stiamo insieme lei era affettuosa ma poi cambia dice che non provava quello che provava all’inizio che era confusa ma che comunque non rinega quello che ha provato

Parliamo di pausa. A prescindere dal tipo di relazione sentimentale che intrattieni con una persona quando arriva la pausa è molto probabile che la partner abbia deciso di non voler stare con te.

Vorrei che tu vedessi le pause in generale come un anestetico per il dolore, che prima o poi sentirai seppure dilazionato nel tempo. Quando una ragazza o un ragazzo sa di voler lasciare l’altro potrebbe dirgli di volere un periodo di pausa.

Questi periodi sono soltanto un modo implicito per dire ‘ti lascio arrivederci’.

I film, le serie tv e tutte le puttanate che ci propinano in televisione ci fanno credere che il ritorno di fiamma sia possibile o almeno funzionale, ma purtroppo nella gran parte dei casi (sto generalizzando) non è così.

Cosa si può fare in situazioni del genere? L’errore di fondo è aver rotto il momento di pausa.

So che può sembrare assurdo, ma se una persona ti chiede spazio allora tu dovrai dargliene il doppio. Il momento di pausa è una rottura e cosa si fa dopo una rottura? NO contact.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...