Come non farsi sfruttare in amore

TUTTI GLI ARTICOLI

“Ti seguo ovunque e dici cose davvero interessanti!

Volevo chiederti un parere se puoi rispondere…

Sono interessata a un ragazzo..lavoriamo nello stesso centro commerciale e qualche volta siamo stati ‘insieme’ (sveltine)
Ma non vuole dirmi il suo cognome e non mi da il numero di telefono perché dice di essere una persona molto riservata…. ( E non vuole fare sapere i fatti suoi al centro commerciale)

Vorrei uscirci insieme…ma quando gliel’ho detto, mi ha detto che non è possibile….

E nel frattempo, in tutto ciò, due volte mi ha detto che si frequenta con una ragazza…

Lascio stare e mollo il colpo?
Cerco di non calcolarlo più affinché magari si interessi a me in altra maniera?

Perdonami il disturbo..e spero tu riesca a rispondere..

Per intanto buona continuazione 😊

Prima considerazione da fare: quali sono le tue priorità in ambito relazionale sentimentale? Riuscire a capire quali sono gli standard e le priorità della propria vita sentimentale è alla base per ottenere una relazione che sia soddisfacente per te.

Oltre questi standard che dovrebbero essere imperativi ogni volta che conosci qualcuno, dovresti anche analizzare in modo oggettivo e privo di sentimentalismi il comportamento che una persona mette in atto nei tuoi confronti.

Un comportamento come quello che hai descritto cosa ti porta a pensare? Visto dall’esterno una persona che non vuole uscire con te all’esterno del contesto lavorativo e che per assurdo non ti dice neanche il cognome mi fa storcere il naso e tutto il resto!

Prima di leggere la tua domanda nel completo avevo già capito l’antifona quando mi hai detto del cognome, sapevo già che avrebbe sicuramente avuto qualcosa in ballo.

In questi casi devi riportarti ai tuoi standard di relazione, se vuoi uscire con un uomo non ti concedi a lavoro per una semplice sveltina perché ti stai letteralmente ‘svendendo’.

Se io ti REGALO qualcosa dandotela così dal nulla il valore che le darai sarà diverso se quell’oggetto lo hai pagato per un prezzo maggiore. Per non farsi sfruttare serve avere degli standard alti ed elevati degni delle proprie aspettative.

In questo caso rispondendo alla tua domanda ti suggerirei di lasciar stare e mettere un’eventuale condizione ovvero ‘uscire come coppia’ e poi rivalutare. Se non ti inviterà allora significa che ti vedeva soltanto come un punto di sfogo temporaneo per la sua relazione che sicuramente non è poi tanto soddisfacente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...