Ti ha lasciato? Fai questo

Uncategorized

Se il tuo fidanzato o fidanzata che sia ti ha lasciato allora è tempo di passare avanti.

Ci sono delle regole fondamentali che devi seguire SEMPRE quando il partner ti lascia e decide di passare avanti.

In questi casi è necessario letteralmente rimboccarsi le maniche perché arriverai da un punto di partenza di ‘down’.

Per down intendo una situazione bassa, una condizione di problema sentimentale che ti porterà ad avere dei problemi a livello relazionale (se sei molto condizionato dagli accadimenti) o comunque delle sensazioni interne spiacevoli.

Personalmente ho sempre ritenuto fondamentale fare una sola cosa quando si viene lasciati e voglio descrivertela nel dettaglio proprio in questo articolo.

COSA FARE

Raddoppia su di te.

Raddoppiare su di te significa che, in ogni sfera che prima avevi perso o che comunque avevi ‘sotterrato’ a causa della tua relazione sentimentale, raddoppierai.

Raddoppia sulle relazioni sociali, raddoppia suoi tuoi interessi, raddoppia su tutto ciò che c’è di positivo per te!

Questo implica che dovrai riprendere a fare tutto ciò che avevi limitato o che avevi ridotto a causa della tua relazione sentimentale.

Il problema è che in moltissime relazioni sentimentali si vede spesso annullarsi l’uno per l’altro fino ad arrivare alla distruzione e credo sia molto probabile che tu abbia fatto questo se stai leggendo l’articolo.

Raddoppiare su hobbies, passioni e vita sociale implica che tu riprenda in mano totalmente la tua vita fino a tornare ad essere la migliore versione di te.

Come faccio? Forse ti starai chiedendo come fare o forse non sai come fare il trucco è semplice, agire ora.

Non iniziare a pensare a quando dovrai iniziare o a come iniziare, INIZIA ORA.

Molte persone perdono tempo a pensare in eccesso al da farsi di cose semplicissime, se pensi che oggi è il momento giusto di iniziare e andare a correre allora fallo adesso.

Inizia ad allenarti, a fare sport e iscriviti a quel corso che hai sempre voluto frequentare.

Chiedi ai tuoi amici come stanno e cosa stanno combinando, esci con loro.

Usa le tue conoscenze per lenire il dolore dell’ex perché è ovvio che soffirai, è palese!

La sofferenza fa parte della vita ed è la costituzione base di ogni essere vivente, questa sofferenza continua che ci spinge poi a ricercare l’accoppiamento e mirare alla sopravvivenza nostra e della specie.

Siamo fatti così, pieni di dolore.

Questo non significa però che tu non possa scegliere quale dolore sentire o provare.

Scegli di soffrire per la fatica di una sana attività fisica, scegli di soffrire per la difficoltà di apprendimento di ciò che ami fare o imparare, scegli di soffrire per ciò che è giusto.

Non soffrire per ciò per cui NON vuoi soffrire.

CONCLUSIONI

La sofferenza per essere stato lasciato o lasciata non è ciò che vuoi dalla vita, puoi scegliere di deviare le tue sensazioni riversando tutta la tua attenzione sulla tua vita e nient’altro.

Sono cosciente che questo può essere molto difficile da eseguire, ma dovrai sforzarti di farlo e soltanto così potrai uscire dal dolore di una rottura sentimentale.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Come fare funzionare una relazione nel lungo termine

TUTTI GLI ARTICOLI

Per far funzionare una relazione nel lungo termine c’è bisogno di pazienza, ma prima di tutto c’è bisogno di preservare i tuoi spazi individuali.

Questo implica che tu dovrai stare attento a non disperdere il tuo individuo che potresti in alcuni casi pensare di portare in simbiosi con l’altra persona.

Ecco, non c’è cosa più sbagliata che andare in simbiosi con qualcuno dimenticando ogni cosa che rimane del tuo IO.

Il problema di moltissime persone è che credono che per far funzionare una relazione nel tempo serva stare insieme perennemente, quando invece è l’esatto opposto.

Stare in una relazione non significa DOVER stare sempre insieme.

Quando ti avvicini a qualcuno deve passare del tempo, lo conosci, ci fai tutto ciò che ti fa stare bene e coltivi la conoscenza fino a sfociare nella relazione.

Poi però quando ci si fidanza si tende a dimenticare quanto è importante la propria persona, le proprie passioni e hobbies.

COME FARE FUNZIONARE UNA RELAZIONE NEL TEMPO

Fatte le dovute premesse vorrei aiutarti a capire che il punto chiave in una relazione per farla durare a lungo è PRESERVARE LA TUA ESSENZA.

Sono in molte le persone che si annullano letteralmente per l’altro, che cercano di rimuovere ogni cosa superficiale dalla loro vita per poi stare sempre costantemente insieme al nuovo partner.

Questa è la cosa più sbagliata che tu possa fare che ti porterà soltanto alla distruzione e alla noia di coppia, cosa che ovviamente non vuoi accada in alcun modo.

Perciò cosa devi fare per far funzionare una relazione nel tempo? Semplice, devi prenderti i tuoi spazi e coltivare ogni cosa che riguarda te, ritagliare i tuoi momenti specifici.

Se ad esempio prima amavi andare in palestra e hai ridotto le sessioni per il partner allora hai sbagliato, riprendi le tue sessioni precedenti e se il partner fa storie diglielo chiaramente che vuoi allenarti come facevi prima.

Idem per tutto ciò che riguarda hobbies e interessi, vedo troppe persone che annullano le loro amicizie pur di uscire sempre con il nuovo partner, SBAGLIATO.

Ridurre le amicizie è fattibile e può starci per bilanciare la tua relazione, ma non puoi annullarle e lasciarle nel dimenticatoio, piuttosto dovresti ritagliare del tempo anche per loro.

Mi sembra di essere stato molto chiaro, questo metodo di ‘ripresa’ del tuo IO è necessario affinché possiate durare nel lungo termine, se non farai questo noterai tu stesso lo spegnimento della relazione.

CONCLUSIONI

Sono molte le persone che si adagiano sugli allori e che lasciano che passi indifferente il tempo insieme con l’altro, alcuni vorrebbero fare ogni cosa con il partner e vorrebbero stare sempre con lui.

Capisco che quando c’è amore è giusto, ma è anche giusto lasciare che ogni essere umano su questa terra faccia ciò che ha sempre amato fare senza limitazioni dovute alla relazione sentimentale.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Come approcciare una barista o cameriera

TUTTI GLI ARTICOLI

Approcciare una cameriera è un classico, spesso si vede nei film come vengono approcciate e devo dire che alcuni modi esposti in televisione fanno veramente pena.

Ma veniamo a noi, per approcciare una barista o una cameriera c’è ben poco che tu possa fare, tuttavia ho deciso di elencarti qui di seguito dei metodi estremamente semplici e minimalisti per aiutarti.

Tieni conto però che le persone in oggetto sono sul luogo di lavoro quindi approcciare una barista o una cameriera potrebbe non essere proprio il massimo della vita in quanto è possibile che vi siano dei divieti dal loro datore di lavoro.

Alcune bariste e cameriere potrebbero addirittura essere licenziate se ti danno il loro numero di telefono o contatto quindi quando vai ad approcciarle sii cosciente di quanto ti ho detto.

COME APPROCCIARE UNA BARISTA O CAMERIERA

Per approcciare una barista o cameriera tutto ciò che dovrai fare è utilizzare un tipo di approccio diretto.

Questo significa che fare il finto tonto potrebbe non portarti da nessuna parte o che comunque potrebbe renderti la vita MOLTO difficile.

Approcciarla parlando di quanto è bello il tempo oggi non sarà funzionale perché se sta lavorando forse non ha poi tutto questo tempo per chiacchierare.

Ti riporto qui di seguito degli esempi che io stesso ho applicato quando volevo approcciare una barista o una cameriera, potrai quindi utilizzarli a tuo piacimento e poi analizzeremo insieme perché ho deciso di comportarmi in un determinato modo.

Esempio nr.1 – la Cameriera viene a servirti al tuo tavolo

In questo caso è molto semplice, tutto ciò che dovrai fare è aspettare che lei arrivi al tuo tavolo per servirti o servirvi e fermarla per parlare.

L’opzione che io ho utilizzato spesso nel mio passato è stata questa (viene definito gioco veloce):

“Scusa lo so che sembrerà assurdo e so che stai lavorando, però volevo dirti che mi piacerebbe conoscerti davanti un caffè e dovremmo scambiarci i numeri di telefono”

Come noterai questa è una palese affermazione ed è necessario che mentre tu la stia dicendo tiri fuori il cellulare con il tastierino numerico per salvarti il numero.

Questo significa che la agevolerai nel caso la risposta sia positiva per darti subito il suo numero e poi magari organizzarvi per un’uscita.

Esempio nr.2 – La barista è dietro il bancone e non viene da te.

In questo caso tutto ciò che potresti e che ‘dovresti’ fare è chiederle se puoi parlare con lei in un momento di pausa dal marasma.

“Mi scusi potrei chiederle una cosa un secondo?” (o qualsiasi frase simile andrà bene)

Questo ti aiuterà a creare quella bolla di confidenza per poi farla avvicinare a te e parlarle in quei pochi secondi fuori dalla confusione del lavoro dietro il bancone.

Una volta che si avvicinerà dovrai semplicemente esplicitare le tue intenzioni e chiederle il numero di telefono.

CONCLUSIONI

Noterai che in queste ‘tecniche’ non c’è niente di speciale se non soltanto una peculiare attenzione a ciò che l’altra persona sta facendo ovvero lavorando.

Non ha senso arzigogolare le tecniche di approccio più di quanto già non lo siano, ciò che conta è che tu riesca a farti avanti per approcciare una donna, che sia dietro il bancone o per strada mentre cammina la solfa cambia poco.

La morale della favola è sempre la stessa e se non sai farti avanti rimarrai indietro perché ricorda che lo stallo non esiste.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Ragazze e vittimismo: non farlo

Uncategorized

Il vittimismo è estremamente fastidioso, io non sopporto chi usa l’atteggiamento da vittima per poi fare leva sugli altri e speculare.

Ritengo che sia fondamentale nella vita essere in grado di ridurre questo tipo di comportamento così da migliorare se stessi.

Il vittimismo non porta da nessuna parte, l’unico posto sicuro è la disperazione.

Quando fai la vittima e parli di donne accusandole dovresti prima di tutto farti un analisi di coscienza e capire realmente quali sono i tuoi problemi.

PERCHÉ NON DEVI FARE LA VITTIMA

Il primo tipo di comportamento che noto spesso in chi si avvicina al mondo della seduzione è proprio quello della vittima.

Uomini o donne che siano, tendono ad accusare l’altro sesso di comportamenti sbagliati o scorretti dicendo peste e corna del proprio ex partner.

Ti rendi conto che questo tipo di atteggiamento non può portarti da nessuna parte?

Il punto è molto semplice, si tratta di osservare ciò che c’è dentro di te, ciò che costituisce il tuo carattere.

È chiaro che se sei cresciuto con questo atteggiamento sarà molto difficile rimuoverlo dal tuo “bias” comportamentale, ma puoi cambiare la tua visione.

Se cambi la visione cambi il tuo modo di vedere la vita, cambi anche la negatività e riesci ad empatizzare con essa.

Empatia significa comprendere al meglio ciò che una persona fa e perché lo sta facendo in ambito comportamentale e sentimentale.

Questo significa che se capisci perché le donne adottano dei determinati comportamenti, capirai anche che NON c’è alcun motivo di mettersi a fare la vittima, anzi l’esatto opposto!

Le donne ti snobberanno sempre, saranno sempre restie e quelle che ti diranno di NO saranno sempre più di quelle che ti diranno di si.

Al 90% e forse anche più delle donne li fuori TU non piaci. Al 90% delle persone che incontrerai tu NON piacerai di primo impatto, è abbsstanza?

Detto ciò che motivo hai di fare la vittima? Svegliati e datti da fare, accetta la realtà dei fatti e mettiti in marcia verso il tuo viaggio perché il percorso sarà molto lungo credimi!

CONCLUSIONI

Per rendere il tutto di più facile comprensione, vorrei raccomandarmi con te di non fare la vittima perché la vittima è il primo comportamento limitante con le donne.

Alle donne non piace un uomo che si lamenta di ogni cosa e che fa la vittima per ciò che accade nella vita di tutti i giorni e con gli altri.

Piuttosto che vittimizzarti alzati e datti da fare, prendi in pugno la situazione e tira dritto.

Se una donna ti ha rifiutato non fare la vittima, piuttosto comprendi che se lei ti ha rifiutato è perché semplicemente NON ti vuole.

Non c’è nulla di personale nel non volere qualcuno, dovrai semplicemente applicare la pratica e la legge dei numeri.

Medita.

Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Test femminili: superali in questo modo

TUTTI GLI ARTICOLI

Quando parliamo di test femminili vorrei che tu ti rendessi conto di quanto questi siano STRA usati e stra sopravvalutati nell’ambito della seduzione.

Le donne ti testano sempre e da sempre e non ci sarà mai giorno in cui smetteranno di farlo quindi rassegnati all’idea.

La buona notizia però (o forse cattiva a seconda dei tuoi punti di vista) è che anche gli uomini fanno dei test e anche i tuoi amici.

Si hai capito bene, chiunque fa i test e ti mette alla prova, sempre!

I test femminili sono tuttavia una sorta di metodo biologico PER verificare se tu UOMO sei degno di stare accanto ad una donna.

Questi test ti vengono fatti praticamente sempre e non v’è modo di scamparvi te lo posso assicurare.

COME SUPERARLI

Tra i vari test noterai che ci sono delle vere e proprie provocazioni che le donne ti fanno di tanto in tanto.

Stiamo parlando di situazioni in cui magari una donna ti dice cose come ”ah pensavo fossi più furbo” o altre frasi del tipo ”non pensavo fossi cosi stupido…” e così via.

Ogni provocazione che ti fanno è un test.

La funzionalità è quella di vedere quanto sei bamboccione e capire se sei realmente degno di stare con loro.

Allora come fai a superare questi test femminili?

Semplice, attraverso l’ironia e l’indifferenza o a volte anche tutti e due insieme in combo.

Ad esempio se una donna ti dice qualcosa come

”Hai detto una cosa molto stupida sai…”

Ironia e indifferenza insieme sarebbe una risposta come la seguente

“Beh se la metti così potrei dirtene altre per infastidirti…”

Rispondendo in questo modo con fare indifferente e sorridendo leggermente le stai facendo capire che a te poco importa delle conseguenze di qualche tuo ‘errore’ verbale, sei cosciente che potresti perderla e sei pronto: non hai paura.

CONCLUSIONI

Avrai notato che per superare i test femminili non ci vuole la scienza, ma soltanto un paio di palle li sotto che ti consentano di essere in grado di mandare a quel paese una donna che non ti vuole.

Se sei pronto a perderla sarai pronto a rispondere a tono alle sue provocazioni costanti, questo significa che la prossima volta ci penserà due volte prima di provocarti con un test.

Il principio è: essere in grado di perdere qualcuno equivale ad aumentare il proprio valore ai suoi occhi che di conseguenza ti porta a superare i test femminili e ad evitarli.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Perché non riesci a trovare la persona giusta per te?

TUTTI GLI ARTICOLI

La persona giusta è un mito che ci viene costantemente venduto dai film, dalle storie e dai romanzi.

Il problema di fondo è che molte persone si ostinano a pensare che la persona giusta sia una persona senza difetti una persona che esiste solo nei loro sogni!

La persona giusta non c’è e non è qualcuno che non ha difetti, anzi è la persona con dei difetti specifici, quei difetti che soltanto tu riesci ad accettare e viceversa.

COME TROVARE LA PERSONA GIUSTA

Per trovare la persona giusta devi darti da fare, di certo non verrà a bussare tutti i giorni alla tua porta per farsi sedurre o per essere attratta da te.

Tutto ciò che dovrai fare sarà semplicemente metterti in gioco e diventare la migliore persona che tu possa essere per TE STESSO O TE STESSA.

Il punto è semplice, quando incontrerai la persona giusta non vorrai perderla e non vorrai far si che questa ti identifichi come NON giusta per lei.

Se entrambi siete giusti per entrambi andrete a nozze ed oltre, ma se ci sono dei problemi che non hai risolto o che lei non ha ancora risolto nella sua vita sarà difficile rimanere insieme.

Come fai allora a trovarla e a riconoscerla?

Per trovarla non dovrai fare nient’altro che esporti; questo significa uscire li fuori, inseguire le tue passioni i tuoi hobbies, coltivare la tua mission nella vita raggiungendo i tuoi scopi.

Mentre farai questo noterai che per strada si presenteranno delle occasioni, delle chances di conoscenza con uomini o donne, queste chances dovrai soltanto coglierle.

Certo se da uomo andassi li fuori ad approcciare non è detto che tu non possa ottenere risultati e trovarla molto prima, ma il problema a monte rimarrebbe attivo lo stesso.

Il problema a monte è che se non stai bene prima con te stesso la persona giusta non esisterà mai perché dovrai prima essere tu giusto per te stesso e poi per gli altri.

Questo significa che approcciare le donne è giusto se tu stai bene con te stesso, altrimenti sarà soltanto uno sfizio temporaneo che poi svanirà quando la tua relazione andrà a farsi benedire a causa del tuo malcontento interno.

CONCLUSIONI

Alla fine dei conti la persona giusta è quella persona con dei difetti che riesci ad accettare perché siamo tutti pieni di difetti!

I difetti ci caratterizzano, ci rendono unici e specifici in determinati contesti della vita ed è proprio questo ciò che fa si che alcune persone si affianchino o meno a te.

Tu hai dei difetti che non riuscirai a togliere perché facenti parte del tuo carattere e lo stesso vale per tutte le persone che incontrerai, la persona giusta è quella che accetta i tuoi difetti, ti ama e che nonostante tutto decide di rimanere con te nel rispetto della coppia.

Lo stesso vale per te.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Quanto conta la prima impressione nella seduzione

TUTTI GLI ARTICOLI

La prima impressione ha da sempre un valore potenziale ALTO. Ti dico questo perché il classico detto ‘l’abito non fa il monaco’ regge per il dopo impressione, ma non per il primo impatto.

Quando ti parlo di seduzione mi riferisco al rapporto uomo donna e alle dinamiche che si verificano all’interno di quest’ultimo; per queste ragioni la prima impressione rientra nelle dinamiche fondamentali della seduzione.

E allora quanto conta davvero la prima impressione nella seduzione?

La prima impressione conta tantissimo ed è per questo che molte volte insisto sul raggiungere il massimo del proprio potenziale in molti campi.

C’è la prima impressione nella bellezza, nel carattere, nell’intelletto e in molte altre sfaccettature.

Tuttavia per motivi palesemente biologici gli esseri umani fondano la loro prima impressione sull’aspetto estetico ed è qui che voglio soffermarmi in questo scritto.

QUANTO CONTA DAVVERO LA PRIMA IMPRESSIONE

Mettiamo dunque la prima impressione e il suo valore su una scala da 1 a 10 dove 10 è tantissimo e 1 equivale a niente.

La prima impressione su questa scala di valori assumerebbe un valore pare a 9 o 9.5 per una durata dei primi 5/6 secondi per un uomo che approccia una donna.

Questo significa che avrebbe un valore altissimo in quanto gli esseri umani sono pieni di pregiudizi e tendono a ‘bloccare’ coloro che per l’appunto non fanno una buona prima impressione.

Tuttavia questa può essere bypassata facendoti avanti con la donna che hai approcciato dimostrandole coraggio e savoir faire.

Il carisma e il portamento acquisiscono un ruolo maggioritario quando si parla di seduzione maschile nei confronti delle donne (non che questo non valga anche al contrario, ma il valore sarà differente).

Nel caso delle donne però questo cambia poiché per noi uomini è un po’ più difficile saltare la prima impressione se la donna con cui stiamo parlando non ci piace molto esteticamente.

Questo significa che in teoria, anche se gli uomini sono un po’ svantaggiati per alcuni lati, dagli altri si possono ritenere fortunati perché le donne su questo hanno una marcia in più.

La donna riesce a saltare l’idea di mera estetica focalizzando poi la sua attenzione su qualità come carisma e modo di fare o addirittura cose più frivole come lo status sociale o economico.

Insomma per farla breve noi uomini siamo un po’ più ‘sempliciotti’ e fessi.

CONCLUSIONI

La prima impressione conta moltissimo ed è per questo che devi fare il massimo per raggiungere il tuo limite genetico.

Se sei basso non puoi farci niente, ma se sei grasso puoi iniziare a metterti in forma.

Se il tuo taglio di capelli è orrendo allora curati e sistemati, modernizza il tuo look in qualcosa che ‘piace’ oggettivamente, ma che sia anche bello per te, qualcosa con cui tu possa sentirti a tuo agio.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Come fare i complimenti ad una ragazza nel modo giusto

TUTTI GLI ARTICOLI

Parliamo di complimenti, questi ‘fastidiosi’ sassolini nella scarpa.

Quando provi a fare i complimenti ad una ragazza stai praticamente calpestando un territorio pieno di mine.

Questo significa che dovresti stare attento a ‘come li fai’ e a ‘quando li fai’.

Fare i complimenti nel modo giusto ad una ragazza non è molto difficile, ci vuole soltanto ponderazione.

Ponderarti significa stare attento al dosaggio e al modo in cui ti poni nei confronti della ragazza alla quale vorresti fare i complimenti.

Partiamo dal presupposto che tu abbia di fronte a te una bellissima donna, farle i complimenti in questo caso è alquanto scontato non credi?

Ma allora cosa dovresti dirle? Come dovresti farglieli e perché dovresti?

Le donne già sanno di essere belle, già hanno ricevuto caterve di complimenti uguali da uomini sempre uguali.

In questo caso complimentarti perde l’essenza stessa.

COME FARLE I COMPLIMENTI NEL MODO GIUSTO

Visto che probabilmente ti ho creato un po di confusione di dubbi vediamo quanti complimenti fare ad una ragazza e come farli così da renderti le idee più chiare.

Prima di tutto dovrai DOSARLI, questo significa massimo 2 complimenti a sera se sei uscito con lei.

Ti sto dando questo numero esatto perché sarà meglio avere un limite e non sbilanciarti mai verso di lei nel farle complimenti.

Devi capire che quando ti approcci ad una bella ragazza questa è stata cresciuta fin da piccola con complimenti ed elogi dal sesso opposto e dallo stesso sesso, figuriamoci se tu ora puoi farla sciogliere dicendole che la trovi carina.

Per questo motivo dovrai attenerti ad un massimo di 2 complimenti a sera e non di più quando si tratta di dimostrarle il tuo interesse.

Per quanto riguarda il tipo di complimento che dovrai farle opta per 2 tipi diversi in 2 occasioni diverse.

Il primo complimento può essere riguardo la sua bellezza o la sua estetica, magari perché non ci hai ancora parlato e non sai ancora che tipo di personalità possa avere.

Il secondo invece sarà qualcosa di più ‘profondo’, qualcosa che riesce a toccare le corde della sua personalità perché si presuppone che tu l’abbia conosciuta e che ci abbia parlato.

Lascia che ti mostri due esempi classici che poi potrai riprodurre in futuro quando farai gli approcci o quando sei ai primi appuntamenti.

Complimento nr1:

Penso che tu sia carina con questo vestito indosso.

Complimento nr2:

Però non avrei mai immaginato di parlare con una donna così perspicace questa sera…

CONCLUSIONI

Nota come il primo complimento riguarda l’estetica, stai facendo dei meri apprezzamenti riguardo il suo corpo e il modo in cui appare all’interno del vestito, mentre nel secondo caso stai notando la sua perspicacia o addirittura la capacità dialettale che ha dimostrato.

Questo modo di fare i complimenti chiaramente segue uno schema ben preciso e non devi assolutamente rispettarlo alla lettera, è chiaro però che dirle che è molto perspicace senza averla prima conosciuta un po’ non ti darà molta credibilità.

Cerca quindi di rispettare l’ordine ‘cronologico’ di quanto ti ho suggerito per riuscire a ‘dosare’ i complimenti, sappiamo tutti che noi uomini esageriamo spesso e ci facciamo zerbini pur di dire alle donne quanto siano belle.

Medita.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Amore e seduzione senza aspettative

TUTTI GLI ARTICOLI

Le aspettative nella seduzione sono qualcosa che deve assolutamente essere ponderato, controllato e gestito.

Per quanto questo possa sembrarti fastidioso e ‘stupido’ è fondamentale non adagiarsi sugli allori delle aspettative elevate.

In amore così come nella seduzione è di fondamentale importanza capire che le aspettative che riservi nei confronti delle persone con cui ti interfacci non devono ECCEDERE.

In amore e nella seduzione saper gestire le aspettative significa saper essere un buon seduttore e saper amare nel modo giusto.

AMORE E SEDUZIONE – ABBASSA LE ASPETTATIVE

La domanda che sorge spontanea è perché vogliamo abbassare le aspettative quando parliamo di amore e seduzione? La risposta è molto semplice e si spiega nel comportamento umano e delle persone con cui ti rapporti ogni giorno.

Avere delle aspettative basse significa non illudersi, di conseguenza significa soffrire meno o comunque soffrire per una giusta causa.

Nessuno vorrebbe soffrire per motivi futili, ne io ne tu, quindi perché incrementare il dolore piuttosto che ridurlo e gestirlo?

Per spiegarti bene cosa intendo lascia che ti faccia un esempio.

Supponiamo che tu stia frequentando una donna e che nei suoi confronti tu riversi delle aspettative medio alte.

Queste aspettative ‘medio alte’ si traducono come pretesa di alcuni comportamenti e di alcune attenzioni che purtroppo non ti da.

Questa condizione di ‘attesa’ ti porterà ad aspettare sempre di più dalla donna che frequenti non ottenendo teoricamente MAI ciò che vuoi o che vorresti da lei!

Nota come questo meccanismo diventa nient’altro che un circolo vizioso che ti porta poi alla sofferenza.

La seduzione, l’amore e tutto ciò che riguarda le relazioni sentimentali dovrebbe teoricamente essere ad aspettative BASSE e non ALTE.

Quello che intendo e che voglio dirti è che sarebbe perfetto non averne a fatto.

Lascia che ti faccia un esempio di aspettative basse così da capire meglio cosa intendo.

Supponiamo che tu stia frequentando una donna da poco tempo e che nei confronti di lei non abbia alcuna aspettativa.

Ogni volta che uscite la consideri come se fosse l’ultima e ti godi ogni momento senza pensare ne a cosa ne sarà di voi nel futuro prossimo ne a cosa lei possa volere da te.

Semplicemente vivi nel presente, sei attento a ciò che hai davanti a te nel tempo presente, la guardi, la osservi e parli con lei senza essere condizionato da ciò che potrebbe volerti dare o meno.

Stai semplicemente godendoti ogni singolo istante, senza aspettativa alcuna.

Capisci cosa intendo?

CONCLUSIONI

Le aspettative devono rigorosamente essere basse, che sia una relazione appena iniziata o qualcosa di più stabile e duraturo non gioverà mai a nessuno aspettarsi troppo dall’altro.

Dovresti piuttosto imparare a godere del momento con la persona con cui ti relazioni senza pensare a cosa ne trai o cosa ne potresti fare di lei, impara a vivere nel presente.

Ecco perché in amore e nella seduzione bisogna avere delle aspettative basse, soltanto così riuscirai ad essere un seduttore e amante migliore.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP

Conoscere ragazze in strada: le statistiche

TUTTI GLI ARTICOLI

Tra le tante domande che mi sono state fatte ci sono quelle riguardanti le statistiche sugli approcci delle ragazze in strada.

In tutta onestà sono fermamente convinto che le statistiche sugli approcci sono diverse a seconda della persona che fa gli approcci quindi andremo a vedere prima in linea guida generale quali sono per poi arrivare nello specifico.

LE STATISTICHE DEL CONOSCERE RAGAZZE IN STRADA

Tra le tante statistiche degli approcci delle ragazze in strada che puoi trovare online non c’è nessuno che ti spiega con esattezza quali siano, io ho deciso di farlo.

Vediamo nella linea guida generale quali sono.

In linea guida generale prenderemo una statistica di 100 approcci in strada e vedremo un’ipotetica possibile conversione di questi approcci.

Ipotizziamo quindi che tu sia un iper principiante e che non abbia alcuna abilità, ma che sia una persona capace e socialmente ‘normale’.

Dopo circa 100 approcci che hai fatto sarai sicuramente estenuato e rotto letteralmente perché la cosa più sicura è che avrai preso tantissimi NO in faccia.

Ipotizziamo allora che su 100 ragazze approcciate tu abbia ottenuto 5 numeri di telefono.

Poi di questi 5 numeri di telefono soltanto 4 ti risponderanno.

Ora di queste 4 risposte che hai ottenuto ( e quindi di 4 numeri) 2 non ti risponderanno più dopo i primi messaggi.

Poi di questi 2 rimasti entrambi si rivelano in 2 appuntamenti.

Ora 2 appuntamenti e 2 ragazze, il primo appuntamento è una schifezza, si rivela una ragazza noiosa che non è neanche interessata.

Il secondo invece diventa una tua frequentazione e diventa una ragazza con cui passerai molto tempo nel tuo futuro.

Ecco che su 100 approcci fatti 1 è diventata la tua ‘partner’ attuale e magari anche futura possibile moglie, chi lo sa?

Abbiamo quindi una statistica confermata, iper principiante equivale a circa 1 su 100 riusciti (senza contare numeri di telefono ma solo partner confermate).

Vediamo invece nel caso specifico di un ragazzo oggettivamente bello.

Riproducendo i 100 approcci di prima un ragazzo più piacente e oggettivamente bello, magari alto 1.80 metri avrebbe ottenuto circa 15 numeri di telefono e circa 2/3 ragazze sarebbero diventate sue ‘partner’.

CONCLUSIONI

Queste sono statistiche puramente ipotetiche che però non devono scoraggiarti.

Ricorda che sarà sempre un gioco di numeri e che otterrai risultati in base a diversi fattori e che non puoi controllarli tutti.

Nonostante questo puoi migliorare in molti ‘fattori’ aumentando così le chances di successo, ma rimarrai sempre fermo ad ottenere più risposte negative che positive quando approcci le ragazze.


Se ti sono stato di aiuto o vuoi supportare il mio progetto puoi fare una donazione libera al link qui sotto:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=TE7VHH99RESAJ&source=url

Scrivimi qui le tue domande o proposte(whatsapp): http://bit.ly/Whatsappfedericopicchianti

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/MrFredgoesup

SITO WEB: http://federicopicchianti.blog
Instagram: https://instagram.com/federicopicchianti
FacebookPROFILO: https://www.facebook.com/federico.picchianti
FacebookPAGINA: https://www.facebook.com/FredPicchianti/
TikTok: https://vm.tiktok.com/pR2qKN/
Twitter: https://twitter.com/FredmofoPic
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/federicopicchianti
Podcast: https://anchor.fm/federico-picchianti

ISCRIVITI alla mail list per ricevere gli ultimi aggiornamenti: http://eepurl.com/gVRJMP