Lui mi definisce amica, viene a letto con me e intanto cerca altrove

TUTTI GLI ARTICOLI

Ti stai relazionando con un “furbacchione” per non dire altro. La furbizia di questo tipo di uomo è forse ammirevole, relazionarsi con un’altra donna, impegnata che lo tiene sulle spine mentre lui spera che lei lasci l’altro, e nel frattempo ti definisce come amica per non dover subire un’eventuale delusione dall’altra parte, venendo a letto con te. Se la tua domanda è “mi sta usando?” la risposta è si, ma il problema non è lui.

Il problema è l’assenza di un punto di vista oggettivo che potrebbe salvarti in situazioni analoghe. Se ti definisce amica e nel frattempo viene a letto con te è perché così non dovrà rimanere a secco mentre cerca altro, insomma ha una gran paura di rimanere da solo. Con questo la soluzione migliore con questa tipologia di persone sarebbe allontanarsi prima che facciano ulteriori danni e/o generino in qualche modo altri traumi

STRATEGIA per trovare l’uomo giusto

TUTTI GLI ARTICOLI

(devo accontentarmi?)

Non dovresti passarci sopra anzi, dovresti selezionare nel modo giusto come stai facendo. Tuttavia per sopperire a questo problema penso che sarebbe ottimale farsi anche una minilista di 10 caratteristiche PRO (che sono indispensabili in un uomo) e 10 caratteristiche CONTRO (che accetteresti comunque in un uomo). In questo modo dovresti avere una visione più chiara del tipo di uomo al quale avvicinarti o meno.

Chiaro che questi pro e contro dovranno essere divisi a categorie di 2 a 2 fino ad arrivare a dieci dove ogni categoria può comprendere fisicità emotività intelletto e così via dando la priorità a ciò che per te è fondamentale. Inoltre aumenterei il volume di conoscenza e pazienterei ancora perché una maggior scrematura può forse garantirti un partner più adatto a te a differenza di chi si “accontenta”

Lui vuole fidanzarsi con me (troppo presto)

TUTTI GLI ARTICOLI

A mio avviso la tua parola chiave è “impegnarsi dopo un breve periodo di conoscenza” più sarà breve questo periodo maggiore sarà l’instabilità potenziale della futura relazione. Una tipologia d’uomo che rientra nel “facciamo tutto subito” a mio avviso è pericolosa perché rischierebbe nel lungo termine di illuderti (come per l’appunto è successo e potrebbe riverificarsi qualora tornassi con lui).

I tratti tipici di queste persone, almeno per quanto mi riguarda, sono l’incapacità e l’incomprensione dello sviluppo di sentimenti più potenti come l’amore che spesso vengono mescolati e fraintesi con il brivido iniziale delle prime conoscenze. Dopo che ti ha lasciata sarebbe ottimale aspettare il suo ritorno (consapevole che potrebbe non esserci mai) facendo no contact e riversando le tue attenzioni su tutt’altro. Se eviterai di accondiscendere alle sue richieste di “relazione stabile” fin da subito dovresti in teoria tenerlo molto più attaccato.

Come riscoprire se stessi dopo una rottura (spunti ipotetici)

TUTTI GLI ARTICOLI

Anche se non sono pro, ti suggerisco di amplificare le tue propensioni (di qualsiasi tipo) sul digitale. Chiaro è che sarebbe ottimale fare più cose possibili “dal vivo” e magari anche spingersi verso interessi semplici che magari non hai mai preso in considerazione (vederlo come un compito/scoperta di se stessi). In questo modo dovresti notare con il passare del tempo e delle esperienze che farai, che alcune cose desteranno più interesse rispetto ad altre, scava su quelle con maggior interesse fin dove senti piacere, quando acquisiscono poca rilevanza passa ad altro. Più andrai avanti più aumenteranno le chances che tu possa trovare qualcosa di potenzialmente soddisfacente che finisce poi per essere un fondamento della tua vita

Volere una relazione stabile invece di una semplice frequentazione

TUTTI GLI ARTICOLI

In teoria è legittimo esporsi e richiedere (pretendere) un miglioramento e identificazione del tipo di relazione che avete e che vorresti avere (passare da frequentazione a relazione). Dall’altro lato starei attento alle parole di chi ti dice che “non gli è scattato nulla, ma…” in quel caso ti ritrovi davanti una potenziale indecisione esplicita che a mio avviso proprio perché esplicita devia principalmente verso il negativo.

In questo caso forse è possibile che tu abbia dato troppe “garanzie”, continuerei la frequentazione mimando i suoi atteggiamenti e rivalutando nei prossimi tempi in base a ciò che vedrai da parte sua

Come APPROCCIARE un ragazzo dal vivo e online (spunti brevi)

TUTTI GLI ARTICOLI

In teoria sarebbe ottimale approcciarlo con una scusante dal vivo, usare un pretesto per farsi aiutare in qualcosa e/o eventuali richieste super indirette.

Se invece non hai modo di essere fisicamente presente con lui allora sui social puoi approfittarne per seguirlo e verificare se ti segue. In quel caso usa le stories e/o eventuali post come argomenti da affrontare in un eventuale starter (frase di inizio) conversazionale

Amicizia di letto e ruoli da comprendere per accettarla

TUTTI GLI ARTICOLI

Credo che la cosa principale nei casi dell’amicizia di letto sia “identificare” il ruolo. Proprio perché “amico” di letto non puoi pretendere che si comporti come potenziale fidanzato. Una volta definito il ruolo, specie se parliamo di amicizia di letto, sarà molto difficile uscirne. Sicuramente pensare di fare un salto qualitativo pretendendo comportamenti non dovuti non è la soluzione migliore. Ecco perché praticare la coscienza oggettiva ritengo possa esserti d’aiuto per fare come lui e liberartene

Lui è stato perfetto per 2 mesi, poi mi ha friendzonata

TUTTI GLI ARTICOLI

Grazie per la tua domanda, nei casi in cui lui “sparisce” dopo due mesi “perfetti” c’è da tenere in considerazione 2 cose
1. l’imprevedibilità estrema di qualsiasi essere umano, dunque a volte le persone possono esporsi in maniera perfetta e nonostante tutto poi cambiare binario
2. comprendere che un uomo che ti categorizza come amica in realtà ti sta soltanto dicendo che non riesce a vederti al suo fianco se non forse solo per scopi fisici (e nella gran parte dei casi neanche quelli)

Come non essere gelosa nonostante abbia fatto tutto?

TUTTI GLI ARTICOLI

Non c’è molto da fare. I motivi di una gelosia estrema sono due
1. È possibile che tu non sia in grado di dare fiducia al 100% a prescindere perchè la tua concezione di relazione sentimentale è bloccata sul principio del “ricevere” piuttosto che “dare” quindi nonostante tu sia impegnata e focalizzata nel miglioramento di te stessa continuerai a rimanere bloccata nel loop.
2. Il partner non ti da modo di dargli fiducia per via di comportamenti del tutto sbagliati che sconfermano ogni potenziale segno di fiducia